Focus Censis Confcooperative

Focus Censis Confcooperative “Recovery, Italia ultima chiamata”

«Occorre un via libera veloce ai cantieri. Tra DEF e Recovery abbiamo l’irripetibile opportunità di attivare, grazie agli investimenti, un effetto leva da 666 miliardi, creare 4,2 milioni di nuovi posti di lavoro e mettere il turbo alla nostra economia e recuperare delle posizioni di svantaggio». Lo dice Maurizio Gardini, presidente…
Continua a leggere